Sbavatura getti Ghisa

L’isola è in grado di gestire pezzi fino a 120/150 Kg con pezzi al polso robot, senza limiti di peso con pezzi appoggiati sul tavolo

Il rapporto di produttività di un’isola rispetto all’uomo è di 1 a 4

L’isola consente diversi tipi di alimentazione: in casuale con l’ausilio dei sistemi di visione, pallettizzate con magazzini rotanti, magazzini a nastro

Sistemi retroazionati e servoassistiti per la compensazione della pinza robot

L’isola permette un cambio rapido degli utensili con conseguente riduzione dei tempi di fermo macchina.

Il magazzino utensili nel caso di mandrino manipolato con robot offre la massima flessibilità e disponibilità di utensili diversi.

Il software di programmazione in 3D consente il set up dell’isola in 15 minuti contro le usuali 8 ore. Questo implica anche drastica riduzione dei fermi isola con conseguente maggiore flessibilità della produzione e possibilità di gestire lotti minimi inferiori

E’ possibile realizzare impianti chiavi in mano con cabine insonorizzate complete di sistema di aspirazione

Grazie ad un software di simulazione virtuale è, inoltre, possibile conoscere i tempi del ciclo produttivo
Galleria Foto
Cella di sbavatura getti di grandi dimensioni
Cella di sbavatura collettori
Fai clic sulle foto per ingrandirle
YouTube